Get a site

Libri : Quaderni peruviani di Braulio Muñoz

‘Quaderni peruviani’ (The Peruvian Notebooks), primo romanzo di Braulio Muñoz completamente scritto in inglese e pubblicato in Italia dalle Edizioni Gorée, con la traduzione di Claudia Menichella, è un romanzo ambientato tra Lima e gli Stati Uniti, Paese in cui si trasferisce il protagonista della storia, Antonio Alday Gutiérrez (oltre che Paese di adozione di Braulio Muñoz) e dove prova a ricostruirsi una nuova vita e una nuova identità facendosi chiamare Anthony Allday.

Un romanzo epistolare che accompagna i lettori in un viaggio culturale e spirituale, toccando i temi della propria identità, la memoria, l’attraversamento delle frontiere, e la morte, nello stile dei libri come : Le secret de l’aigle, di Luis Ansa e L’art de vivre et de mourir des Toltèques, di Miguel Ruiz

Realistico l’impianto narrativo messo in piedi, capace di offrire una visione profonda delle esperienze degli immigrati, una delle prime storie di immigrati raccontate dal punto di vista peruviano, un ritratto a colori ricco di ambizione, auto-inganno, e accettazione.

Titolo: Quaderni peruviani
Titolo originale: The Peruvian Notebooks
Genere: Narrativa Straniera
Autore: Braulio Muñoz
Traduzione: Claudia Menichella
Editore: Gorée
Anno: 2009
Collana: Diritti & Rovesci
Informazioni: pg. 448